Previsioni del tempo Vaticane

In studio il Cardinal Luca Matteo Giuseppe Della Guadalupe

Buon giorno Fratelli e Sorelle! E ben sintonizzati per le previsioni Vaticane odierne!

Oggi festeggiamo Santo Stefano Di Cupertino, che nel 16° secolo fu trucidato per aver venduto  all’imperatore Ottomano un carico di anfore bianche più levigate rispetto a quelle ‘beige’ turche. All’Imperatore, all’inizio, non importò neppure di aver pagato di più rispetto a quelle più economiche prodotte localmente fino a che,  il 30 Giugno 1590, confrontandole casualmente scoprì che queste, nonostante la forma più appagante, riuscivano a contenere però meno datteri. Fece così impalare il santo. Santo Stefano è il protettore degli avvocati e dei prodotti Apple.

Ma vediamo come la situazione metereologica si evolverà in queste 24 ore.

In mattinata nuvoloso su tutte le Alpi e le Prealpi, locali acquazzoni con possibili sconfinamenti verso la bassa pianura piemontese causati dalle lacrime degli angeli perché l’abominio dell’omicidio legalizzato conosciuto come aborto è ancora praticato in italia.

Nel pomeriggio prevista grandine in Emilia-Romagna, per via dello scarso impegno profuso nella lotta per l’inclusione del capitolo sulle radici cristiane nella costituzione europea, che si protrarrà a tarda sera fino a causare un breve terremoto sufficientemente intenso da sbriciolare Bologna. Questo è quello che succede quando vi vengono idee come "la pillola del giorno dopo". Ne avete altre? Eh?
Attenzione anche all’escursione termica notturna di -30, ma non avrete molto tempo per pensare a come scaldarvi mentre sarete occupati a scavare nelle macerie della vostra ex-casa per scoprire se la vostra famiglia esiste ancora.

Lungo tutta la costa Ligure probabilità dell’80-90% di mare forza 9 con violenti acquazzoni per tutta la giornata, che potrebbero ridursi al 15-20% se la smetteste di usare i preservativi e praticaste l’astensione sessuale.

In Toscana picchi di 50 gradi donati da Fratello Sole serviranno a ricordarvi dove finirete il Giorno del Giudizio se sosterrete i PACS e il matrimonio per i gay.

Attenzione al caldo diffuso in tutta la penisola che colpirà principalmente anziani, bambini e soprattutto i relativisti: i veri nemici dell’occidente, delle brioche calde alla mattina e dei cuccioli di San Bernardo con gli occhioni grossi.

Desidero ripetere come monito a costoro le parole di Fra Abbondio “Non andate contro la volontà di Dio” pronunciate nel 13° secolo proprio contro i loro colleghi relativisti dell’epoca, occupati a sostenere idee assurde – sconfitte tra l’altro in modo schiacciante in un referendum popolare del tempo – come l’abolizione della schiavitù e fermare la festosa tradizione di bollire gli ebrei nelle piazze per scongiurare gli attacchi delle cavallette ai campi.

Oh. Scusate un secondo. Ho una comunicazione dalla regia.

Si? La regia dice che abbiamo l’inviato da Foggia in linea. Bene, a te Don Tachesci.

"FzzZzz … FZzZz… Go…. Brrrhhs… JIRA… FzZz… AAAaa… FFZzzz……………………"

La condizione in Puglia sembra più complicata del previsto,  prego la regia di mostrare la cartina con la situazione in tempo reale.

Si esatto, causa mostro marino giapponese nato da una esplosione atomica nella seconda guerra mondiale si registreranno aumenti delle temperature anche fino a 1000°. Spiacente stronzi. Dovevate pensarci quando avete eletto un governatore sodomita.

Infine abbiamo i dati del Lombardo-Veneto: lieve brezze di aria fresca,  temperatura costante di 23° per i prossimi 3 mesi e fighe svedesi che la danno via facilmente sono segnalate lungo tutto Corso Como a Milano. L’idroscalo diventerà pescoso e i delfini salteranno dentro cerchi infuocati battendo le pinne al ritmo dei discorsi dell’ultimo congresso di CL.

E anche per oggi è tutto, andate pure in pace nella Gloria di Nostro Signore e ricordate che se le previsioni non vi appariranno come testè illustrate non significa che sbagliamo noi, ma che c’è una mancanza di fede da parte vostra.

Rimanete veri.

Peace out.

Comments are closed.