E alla mia destra, Steve Kutsey

Un paio di settimane fa ha fatto notizia la strage avvenuta in una scuola di una comunità Amish. Un tizio armato pesantemente si è introdotto in un’aula, ha fatto inginocchiare 5 bambine – stile esecuzione militare – e le ha uccise. Naturalmente, i media italiani, per raccontare una tragedia che ha coinvolto 5 giovani di 6-7 anni hanno scelto toni rispettosi e dimessi. Più o meno una processione dolorosa di "oh hanno la barba lunga e vivono reclusi,e pensate NON HANNO L’ELETTRICITA’ LOAL"
Insomma sono stati descritti come una di quelle "sette di pazzi” che predicano di aver trovato "l’unica vera verità" ma che in realtà lavano il cervello ai loro adepti rimuovendo loro ogni capacità di ragionare razionalmente, tipo i Branch Davidians di Waco o Comunione e Liberazione. 

Questa è la carta di condiscendenza che tirano sempre fuori quando sono convinti che la nostra società sia moralmente e socialmente superiore a qualche cultura ritenuta "aliena". Lo fanno per rassicurare la gente a casa che è "tutto ok" e di "stare calmi", subito dopo l’esilarante resoconto dell’ultima puntata di "Quale Troia IULM Non Riconosce Un Personaggio Pubblico" e il servizio sul gattino Gommapiuma, che ha salvato la famiglia Angioletti miagolando tutta la notte avvertendoli di una frana grazie alle preghiere di un bambino Down con il sogno di essere considerato come gli altri e all’apparizione di Wojtyla nel torsolo di una mela. Prima cioè che scendano per le strade incazzati a rovesciare libri aperti.

Fate un respiro profondo! Bene.

Certo qualcuno potrebbe chiedersi come è possibile ogni volta essere costretti ad assistere a spettacoli simili, ma è più semplice di quanto si immagini. Ogni giornalista, quando supera l’esame di stato per essere ammesso all’Ordine professionale, riceve una copia omaggio di "Il Grande Libro Degli Stereotipi Obsoleti Di Merda", 1300 pagine di grandi figure colorate aggiornate al 1948. Ed è proprio grazie ad "Il Grande Libro Degli Stereotipi Obsoleti Di Merda" , che per brevità da ora in poi chiamerò "Il Tg2 della sera", che impariamo ogni volta che i tedeschi sono "un popolo freddo" e i francesi essere "presuntuosi" che la gente nelle strade "è stufa e non ce la fa più", che su internet "ci sono solo pedofili" e che lo stile di vita vegan "probabilmente sterminerà i vostri figli" e "in fondo che ne sappiamo che le carote non soffrono pure". Grazie "Tg2"!

Beh pensate un pò che hanno combinato questi cazzo di pazzi maledetti di Amish, è uscita in questi giorni la storia che la famiglia di una delle bambine ha invitato quella del killer ad unirsi in un momento di ricordo e preghiera. Un’altra li ha addirittura ospitati al funerale della figlia. Dopo aver sentito questa notizia Ruini ha commentato commosso "Le coppie di finocchi non possono essere considerate una vera famiglia". Seriamente, se una "setta di pazzi" trasmette più valori cristiani della più grande comunità cristiana al mondo, forse c’è qualcosa che non torna in quest’ultima. O magari no, mi sbaglio io ed hanno ragione loro. In fondo dare ascolto ad un tizio la cui unica qualifica è avere un cappellino bianco in testa che lo rende “infallibile” che ti dice di non scrollarti troppo il pisellino e non divorziare altrimenti brucerai per l’eternità tra le fiamme è molto più razionale. Quelli con la barba lunga, i vestiti fuorimoda e senza microonde in casa sono quelli strani. Si, è così ho deciso.

Comments are closed.