LOL & Order: F-Unit

Nelle puntate precedenti: L’avvocato Dikembe Mutombo, dopo essere stato sconfitto dall’ONU come accusa nel processo per lapidazione a carico di una donna mussulmana nigeriana, si ritira in Italia e incomincia a difendere Hatingline nel tribunale di internet. Dopo la prima difficoltà con una esponente di wicca si prepara ad una nuova battaglia legale con una forumista di alfemminile.com.

Da: Tania
Oggetto: Complimenti per la schifezza!

Spero che questa mail arrivi a chi di dovere, frequento il forum alfemminile.com e uno degli articoli del vostro giornale (se così possiamo chiamarlo) è stato riportato e discusso. Sono schifata che qualcuno possa permettere la pubblicazione di spazzatura del genere!!!! Le donne sono molto più intelligenti degli uomini e basta leggere quello che hai scritto per capire che sei invidioso di noi. E lascia stare sex & the city che tanto non ci puoi capire niente!!!! Sei un coglione e dovresti cancellare quella spazzatura prima che vada a protestare per razzismo al tuo giornale!!!! Siete stati avvisati!!!!

Non lo menziona ma credo che l’articolo a cui si riferisce sia national geographic’s donna moderna, già portatore sano di maniòmio per conto suo tra i commenti. Ma una richiesta proveniente addirittura da una forumista di alfemminile.com non può essere ignorata.

Da: bucknasty
Oggetto: LOL, INTERNET!

Salve Tania!
Sono il responsabile “razzismo” di Hatingline e sono felice di comunicarti che in questo quarto fiscale “spazzatura del genere” è salita del 3,48% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso!
Ti chiedo scusa se appaio insensibile, ma io ho modellato la mia vita su quella dell’allenatore di Mila in “Mila & Shiro”, vado sempre in giro con un bastone da Kendo di 78 cm e quando una donna mi contraddice le do due bastonate e invece quando mi da ragione due. Ho anche difficoltà a distinguere il bene dal male. Quando ho informato il nostro legale della tua idea di protestare al nostro provider mi ha detto “Ho reso illegale l’aborto e proibito l’uso di preservativi in 8 paesi, posso fermare alfemminile.com con un mignolo” poi sono arrivate due pattuglie a cavallo che lo hanno taserato per fermarlo dallo strapparsi la carne con i denti sullo scivolo dei bambini.

Credo che sia pronto a discutere.

Tzzz,
Bucknasty

Da: Tania
Oggetto: Re: LOL, INTERNET!

Oh che onore, ha risposto l’autore! Se hai il coraggio di discutere con donne intelligenti della spazzatura che hai scritto dovresti iscriverti al nostro forum, ma ho qualche dubbio che ti manchino le palle per farlo!!!

Beh, se me lo chiedi così.

Da: Bucknasty
Oggetto: Mr. T ha una apertura alare di 2,3 metri

Sono disponibile a discutere la cancellazione del mio articolo con te, il mio giornale, Splinder, l’Avv. Dikembe Mutombo e un furetto di 3 mesi solo se queste richieste verranno esaudite:

  1. gli uomini presenti dovranno avercelo più corto del mio
  2. nell’ambiente dovrà essere diffusa una essenza di ciliegio giapponese al 78% e di arancio saraceno al 58%
  3. qualcuno mi dovrà insegnare le proporzioni nelle percentuali.

l’inadempienza di anche solo uno di questi punti renderà nulla ogni discussione.

Con te al 22:/8%,
Bucknasty

A me sembravano richieste ragionevoli.

Da: Tania
Oggetto: Re: Mr. T ha una apertura alare di 2,3 metri

Prima scrivi quelle schifezze e hai il coraggio di fare pure richieste??? Cialtrone!!!!! Hai paura di confrontarti con vere femministe!!! Invece di scrivere questa spazzatura dovresti provare a scrivere qualcosa di positivo per farti perdonare, perché non parli di come vengono trattate le donne in Afghanistan, in Cina, in Tailandia e di come anche oggi in italia guadagniamo di meno a pari condizione con gli uomini??? Ci sarebbero tante cose interessanti da scrivere!! Enon mi interessa proprio chi sia il vostro avvocato!!!

Ciao ciao!!

Perché la gente per sottolineare un concetto moltiplica i punti escalamativi? Non l’ho mai capito, è come se al bar arrivasse uno a ordinare un cappuccio e per far capire di essere di fretta e di volerlo subito tirasse pugni sul bancone. “Un cappuccio BAM BAM” si, quanto zucchero? “UNA ZOLLETTA BAM BAM BAM” Alla lunga un linguaggio potrebbe svilupparsi ed una comunità autoctona dedita al baratto e a rompere i coglioni in modo inutile si creerebbe intorno al bar. Però io non ci andrei più.

Da: Bucknasty
Oggetto: Qual è il prefisso di “chi se ne fotte?”

Ciao Tania!
Non ci crederai ma proprio ieri sera io e l’avv. Dikembe parlavamo di questo. Si proprio di questo! Stavamo cenando indiano e mentre gli passo il Parantha mi dice “Scusami bucknasty, ma in italia le donne guadagnano di meno a pari condizione con gli uomini.” E poi con le lacrime agli occhi abbiamo sparato fuochi d’artificio sul tetto di casa mia – durante una veglia funebre – per tutta la notte.

Trovo profondamente ingiusto che “non ti interessi proprio” di Dikembe, a lui interessano le persone. Per esempio con i soldi guadagnati con l’ultima causa vinta ha creato un Call Center che chiama a casa i bambini malati di cancro e ricorda loro che moriranno presto. Quindi lui è la persona giusta per risolvere questa questione fra noi due, ti allego il suo biglietto da visita se lo vuoi contattare direttamente. Lui è molto capace. Può organizzare l’incontro tra di noi e se lo accarezzi dietro l’orecchio si strofina sulla tua gamba e canta “Raining Blood” degli Slayer al contrario evocando un demone di terra di 16° livello.

Tra l’altro quando ha saputo che si sarebbe confrontato con una “femminista” mi ha inviato questo messaggio:

“STOP Mi piacciono le donne come mi piace il Rum: di 16 anni ed insieme alla coca STOP
Avv. Dikembe Mutombo STOP”

Devo dirti la verità, anche se mi pesa. Quello che ha scritto mi ha sconvolto enormemente e mi ha fatto pensare molto. Perché? Mi sono chiesto. Perché scrive “STOP” quando mi ha mandato un SMS e non un telegramma dal 1820? Non ho ancora trovato risposta.

Ayn Rand was a bitch,
Bucknasty

Ho portato i miei rispetti alla sua causa ed ho dimostrato il nostro interesse per i diritti di tutte le persone lese, dovrebbe soddisfarla, no?

Da: Tania
Oggetto: Re: Qual è il prefisso di “chi se ne fotte?”
Sei un coglione!!! Tu e il tuo avvocato o chi diavolo è!!!! Te lo devo ripetere, ancora perché la tua ultima email è la conferma!! Come fate a scherzare sullo stupro? La tua mancanza di rispetto è inaudita e credo proprio che chiamerò le altre forumiste per fare vedere che razza di persone siete!! Io ho 25 anni, sono laureata in scienze della comunicazione, guido una BMW e la mia vita è piena di soddisfazioni e di allegria a differenza della tua vedo!!!!

Ciao ciao stronzo!!!

Beh a “laureata in scienze della comunicazione” la discussione stava in bilico, ma quando ha menzionato che guida una BMW è passata chiaramente dalla parte della ragione.

Da: Bucknasty
Oggetto: Oh Noes!

Tania sei una sciocchina! Dikembe viene dal Congo e tu hai confuso “stupro” con una parola della sua lingua! In congolese “stupro” significa “atto sessuale imposto con la violenza”! E ti assicuro che non ride affatto quando ne parla, ogni volta che menziona l’argomento gli compare un ghigno in faccia, comincia a roteare la testa e si agita così tanto che tocca chiamare la polizia con i taser.

Credo che voi due abbiate molte cose in comune: tu sei “femminista” e ti batti per i diritti delle donne sfruttate, e lui le stupra. In pratica è come se tu fossi un operaio FIAT di Mirafiori e Dikembe John Elkhan. Solo che invece della “Grande Punto” ti fa costruire la vita a pezzi di una donna.

Dovresti conoscerlo meglio prima di giudicare.

Hai presente il telefilm “My Name Is Earl” ? Il protagonista è un tizio che cerca di migliorare il proprio karma perché insoddisfatto della propria esistenza, per far ciò stila una lista di circa 100 persone a cui ha commesso un torto e cerca di farsi perdonare con una azione buona. Dikembe ha fatto una lista di 100 persone a cui non ha mai fatto del male, ma si è fermato alla 3° perché si è accorto di aver scritto due volte il suo nome, e il primo lo ha cancellato perché “Non sono sicuro che i Teletubbies possano sopportare la gravità del loro pianeta con il sole così vicino e un predatore di media grandezza potrebbe facilmente sopraffarli e trasformarli nelle sue puttane. Secondo me non esistono”.

Purtroppo non ho tempo per seguire questo caso se non sei disponibile a venire incontro alle nostre richieste, quindi le tue prossime missive verranno inoltrare automaticamente al nostro avvocato, ti prego tieni in considerazione questo quando risponderai.

Sempre nella mia mente come un tumore maligno diagnosticato,
Bucknasty

Pensavo di essere stato chiaro, ma data la risposta ricevuta credo di aver sbagliato le parole da usare.

da: Tania
oggetto: vaffanculo!
Siete davvero dei deficienti e spero che vi succeda a tutti qualcosa di male!!!! Vediamo come finisce!!

Vediamo.

Da: Avv. Dikembe Mutombo
Oggetto: La seguente missiva è per Voi

Buongiorno,
Spero che un ragazzo stasera ci provi con te al bar, e che il feeling tra di voi sia quello giusto e decidiate di farlo subito. Spero che nonostante quello che temevi ti richiami e ti inviti ad uscire insieme. Spero che la vostra diventi una meravigliosa relazione della quale tutti i vostri amici sono gelosi perché siete completamente innamorati persi uno dell’altra. Del tipo che tu sei a lavoro e sei stanca e annoiata e lui ti manda una scatola di cioccolatini e dei fiori e ti senti felice di esistere. E mentre siete in un lago azzurro in Austria lui poggia i remi e ti fa la proposta di matrimonio e ti senti di essere la ragazza più fortunata al mondo ad averlo incontrato. E durante il vostro matrimonio in toscana la tua migliore amica ti dice all’orecchio “hai trovato quello speciale” e ti giri prima di dire “si”, guardi i tuoi genitori che sono commossi e tra le lacrime annuisci. Ma dopo 3 anni di matrimonio avete una stupida discussione su da che parte del piatto va messo il cucchiaio della zuppa e finisce che lui ti pesta a sangue di fronte ai vostri 2 figli. E tu non lo denunci alla polizia perché sei terrorizzata e pensi che succederà solo questa volta. Ma lui invece capisce che rimane impunito e ti pesta in continuazione 2 volte alla settimana fino a quando superi i 60 anni e le tue uniche 2 opzioni sono i barbiturici o aspettare la morte da sola accompagnata dagli spasmi del rimorso perché a te la zuppa non è mai piaciuta.

Cordiali saluti,
Avv. Dikembe Mutombo

(dopo 2 giorni senza risposta)

da: Avv. Dikembe Mutombo
oggetto: URGENTE OMD!

Ho un amico libero stasera, interessa?

Internet 0 – Dikembe 2.

Comments are closed.