I Furry tra noi

Sono arrivate le prime reazioni dei furry dopo la pubblicazione del post qualche mese fa

“si sn una volpe e allora? nn vedo cosa c’e’ di male! ho imparato a conoscere la mia anima animale tempo fa e sono felice insieme al mio ragazzo (ke e’ un lupo bianco e nero”

Immagino quanto sia difficile al giorno d’oggi dire ai propri genitori che si è gay, o che ti stai per sposare con qualche extracomunitario. Magari mussulmano. Ma prendere per mano tua madre malata e, guardandola negli occhi, dirle “Mamma, sono una volpe e allora? Sono felice insieme al mio ragazzo (che è un lupo bianco e nero)” credo che sia difficilmente superabile. E la manifestazione del Family Day vuole cancellare tutto questo!

“*murr*) abbiamo un sacco di amici sia tra i furries ke tra gli umani! ma voi continuate pure a fare i coglioni e andate a guardare i vostri cartoni giappinesi (o quello ke e’) mentre io vado a fare SESSO con il mio ragazzo… “

Lo sapevo che erano gli altri in errore quando prendevo a calci i gatti da bambino.

*GROOOAAAAAAARWWWW*

Comments are closed.