OMG, Omicidio annunciato su internet!!!1!

OrangE, sul forum di 7YW, segnala una cosa interessante: giusto poche ore prima dell’omicidio il ragazzo di 18 anni che ha sgozzato la madre qualche giorno fa ha lasciato su un forum che frequentava un messaggio delirante di 3826 parole intitolato “apologia di un delirio di onnipotenza”. Non parla esattamente di quello che avrebbe fatto poco dopo, ma quando dico “delirante” non è una iperbole.

“Ebbene sì, devo ammetterlo, è un mio dovere morale, etico, la mia unica possibilità di salvezza, la mia unica possibilità di diventare qualcuno in questa società, ciò che voglio e ho sempre voluto, tutto ciò che posso volere: anch’io ho avuto la mia possibilità di redimermi, Dio mi ha parlato.”

Ok e questa è la parte più normale di tutto il suo post.

Ok… Contento tu… Però tieni presente che se penso di essere CASSANDRA, Nostradamus, Protagora, Gorgia, Crizia, Confucio, Mao, Hitler, Stalin, Freud, l’alaska, il tutto, il nulla DIO e un sasso Nonna Papera, PAPERONE, Tex Willer,LA LIRA, la PAPUASIA (che, francamente, non so che ***** sia ma non ho neanche voglia di gugolare perché effettivamente non me ne frega una sega) e una pallina da golf, ULISSE, KRONOS saturno, gli anelli e la cavallina, Ghandi, Komeini (komecazzosiscrivanonloso) un dragster, IL DUALISMO ONTOLOGICO PER DEFINIZIONE, il nitrometano

Questo invece non è un singolo dei Bluvertigo.

“Ok, ok, nella mia mano destra, improvvisamente, si materializza una Deser Eagle, .50 CAZZUTISSIMO Action Express! Lo potrei ammazzare attraverso… Toh un muro, ok allora è dietro un muro, mi serve giusto gusto la DEAGLE per segarlo. La punto dritta in mezzo agli occhi di mio padre, la canna perfettamente perpendicolare al piano su cui giacciono le rette immaginarie che allineano i suoi occhi e dividono il suo viso in due parti simmetriche, per quanto non lo sianMo. Ok, ok, basta premere il grilletto no? Che grilletto? Hai in mano un MARTELLONE VICHINGO! CHE FIGATA! MA ALLORA NON SEI COSì CORNUTO! Wow posso spiattellarlo così! Nah cosa vuoi spiattellare con in mano un detonatore, al massimo puoi spappolare te e lui facendoti esplodere”

Decisamente un individuo disturbato, e tutti i segni dello squilibrio mentale erano  chiaramente dati dal fatto che giocasse a Counter-Strike nel 2008.

Comments are closed.