Avere Ventanni, e lavorare a MTV

Fino a qualche anno fa, accendendo MTV, potevate vedere Massimo Coppola — con indosso la peggiore giacca che uno convinto di essere la reincarnazione post-moderna di Pasolini potesse permettersi — raccontare la vita di giovani in cerca di lavoro. Il programma si chiamava “Avere Ventanni” e seguiva il triste quotidiano di chi non riusciva a […]

La campagna di odio di Repubblica nei miei confronti!

Se sei un giornalista professionista, pagato per lavorare nel secondo quotidiano d’italia — e stai facendo il tuo solito pezzo sui pseudotrend — che genere di domande poni al tuo interlocutore per cercare di capire ciò che fa, evitanto triti luoghi comuni e generalizzazioni? Queste. E quando qualcuno ti rimanda indietro le ridicole categorizzazioni, mi […]

Amari Milanesi

RESPIRIAMO MILANO. Grazie, comunque, per girare corti basati sui miei pezzi.

Tu sei leggenda, Io sono rhonda

Guardia nazionale Italiana, perchè vestirsi rubando il guardaroba ai nazisti dell’illinois e al cattivo di Roger Rabbit per fare gli squadristi le ronde ora si può.

Partito Fascista, Arrivato Morto.

Secondo Elisabeth Kübler Ross esistono cinque stati di elaborazione del lutto prima di poter superare lo shock della perdita. Quando ho sentito della morte di Gianni “Go Go” Baget Bozzo ho saltato, come si faceva con la pubblicità nei programmi registrati su VHS, “negazione”, “rabbia”, “patteggiamento” e “depressione” per arrivare direttamente ad “accettazione”. Ho infatti […]

Brunetta non crede ai complotti, e alle verdure che ti fanno crescere

Durante la pessima puntata di “Uomini & Donne” in onda per tutta la settimana, in cui con un colpo di scena inaspettato il tronista Berlu è stato mollato dalla Vero, qualcuna aveva già sospettato che fosse tutto un complotto delle persone non vere e senza i valori della sinistra. “Guardate l’RVM!” continua a ripetere il […]

All’improvviso un trend

Se c’è una cosa che mi appassiona è il giornalismo in cerca di trend. I campioni in questo campo sono sicuramente le riviste giovanilistiche, scritte da 50 enni in contatto mistico coi ggiovani, tipo XL. Ma spesso anche i quotidiani si buttano nella magnifica ricerca di pattern, però per motivi più loschi. Oggi per esempio […]