Kennedy? Morto. John Lennon? Morto. Berlusconi? Ferito.

Sono sicuro che, se avessero lanciato un LEGO-Cremlino a Putin, lo Czar di tutte le Zarre avrebbe fermato il colpo assassino stendi-Capezzone con uno dei suoi noti trucchetti mentali Jedi — o, come li chiamano i giovani d’oggi, “guardie del corpo che non ti trascinano in macchina e poi ti risucchiano fuori come delle trote da ributtare in acqua di pescatori sportivi.”

Mi sa che da oggi nel lettone di Putin ti potrai fare solo la pipì a letto.

Comments are closed.